Ingredienti:

150 gr di petti di pollo,

100 gr di punte d’asparagi,

¼ di bicchiere di brodo vegetale,

un dito di vino bianco secco,

¼ di peperoncino fresco,

succo di 1 limone,

1 ciuffettino di prezzemolo,

1 cucchiaino di olio extravergine di oliva,

1 cucchiaino di farina (la punta),

sale.

 

Preparazione:

Ponete i petti di pollo in una padella antiaderente e metteteli sul fuoco a fiamma alta e voltateli più volte per tre-quattro minuti. Sciogliete nel brodo vegetale mezzo cucchiaino di farina e versatelo nella padella. Spruzzate un po’ di vino bianco, unite il peperoncino, abbassate la fiamma, coprite e fate cuocere per venti-venticinque minuti. Lessate le punte di asparagi, scolatele, asciugatele, quindi eliminate i gambi. Unite al petto di pollo le punte dì asparagi, il succo di limone, il prezzemolo tritato e salate. Ancora pochi minuti in padella e gustate caldo.

 

~~~

Disclaimer

Le immagini hanno unicamente scopo indicativo e decorativo. Il dr Lice è un’ottima forchetta ma un pessimo fotografo: assaggia, gradisce ma cerca sul web, oltre alle ricette, le immagini più adeguate, con risultati, ahimè, non sempre all’altezza del sapore.