Gli uomini moderni rappresentano una anomalia assoluta rispetto a qualsiasi altro essere vivente ed anche rispetto ai suoi simili vissuti nel passato: sono gli unici per i quali non coincidono lavoro ed alimentazione.

Contrariamente agli altri animali che, mangiando quello che reperiscono, se vogliono mangiare di più sono costretti a far più fatica, gli uomini moderni mangiano di più, facendo sempre meno fatica.

È impensabile possedere un buon peso senza mettere a mano questi due fattori: occorre mangiare un po’ meno (in molti casi), sicuramente meglio (in più casi) e allo stesso tempo muoversi di più.

La ricetta di questa settimana è: 

“Odio i magri e le magre“

“Amo tutti e tutte indistintamente perché la vita può essere bella anche con qualche chilo in più: non devo permettere ai chili in eccesso di rovinarmi la vita“

Il dr Lice riceve a Vimercate, Concorezzo e Monza

ul